0% Complete
Logo
20 Gennaio 2018

Come è tradizione stiamo vivendo in questi giorni la settimana di preghiera per l’unità dei cristiani (18-25 gennaio 2018). Forse non sono molte le persone che colgono l’importanza fondamentale di questa settimana di preghiera. Gesù, infatti, nell’ultima sera della sua vita, durante l’agonia nell’orto degli ulivi, ha pregato: “Padre Santo ti prego perché coloro che credono o crederanno nel mio nome siano uno, come io in Te e Tu in me, perché il mondo creda che tu mi ha mandato”.

Gesù, non solo chiede il dono dell’unità per i suoi discepoli di tutti i tempi, ma lega la riuscita dell’evangelizzazione al fatto che i cristiani siano una cosa sola. Le divisioni tra i cristiani contraddicono l’annuncio del Kerigma e ritardano la corsa del Vangelo nel mondo.

Ci sono le grandi lacerazioni storiche che hanno diviso la Chiesa tra cattolici, ortodossi e protestanti, e poi le varie divisioni prodotte dai vari scismi che continuano a rovinare il volto bello della sposa di Cristo che è la Chiesa.

Anche all’interno delle stesse Chiese e comunità cristiane, compresa la nostra del Sacro Cuore, ci sono tante divisioni, maldicenze, invidie che contraddicono la volontà testamentaria di Cristo, manifestata nella preghiera angosciosa fatta nell’orto degli ulivi: “Padre che i credenti in me siano uno”.

L’unità della Chiesa non si raggiunge però con interminabili discussioni né con strategie politiche, psicologiche, ma solo con la conversione del cuore dei cristiani. Solo una persona convertita, con un cuore nuovo e libero è capace di superare divisioni, divergenze, offese con il perdono.

Solo Dio può convertire il cuore dell’uomo e rendere disponibile alla riconciliazione. Per questo la supplica accalorata e la preghiera fervente sono l’unico0 mezzo per raggiungere l’unità della Chiesa.

“Ascolta Padre la nostra preghiera e unisci i cuori dei fedeli nella lode del tuo nome e nel comune impegno di conversione perché superata ogni divisione fra i cristiani la tua Chiesa si ricomponga in comunione perfetta e nella gioia del Cristo cammini verso il tuo Regno”

Parrocchia Sacro Cuore di Gesù
Via Aleardi 61 - Mestre (VE)
Avvisi importanti
  • Meditazioni quaresimali

  • Nuovo canale WhatsApp

    Puoi iscriverti al nuovo canale WhatsApp premendo da smartphone sul seguente link: https://whatsapp.com/channel/0029Va9HbUa3GJOs2M54I41f.

    Altrimenti, apri l’app di WhatsApp e, nella sezione dedicata agli stati, cerca il canale “Parrocchia Sacro Cuore”.

  • Lettera post Visita Pastorale

    Puoi scaricare la lettera del Patriarca Francesco, a seguito della Visita Pastorale dello scorso aprile-maggio 2023: premi qui.

  • Teatro Kolbe

    Tutte le info e il programma mensile dei vari spettacoli si trova su: www.parrocchiasacrocuore.net/teatro-kolbe.

    Per ogni ulteriore informazione, è attivo l’indirizzo e-mail: kolbe@parrocchiasacrocuore.net.

  • 5x1000 - Patronato Sacro Cuore

    Vogliamo porvi ancora una volta l’attenzione ancora sulla possibilità di donare il 5×1000 per le attività del nostro Patronato in favore di tutta la nostra comunità parrocchiale. Sarebbe una entrata che permetterebbe di ammortizzare alcune spese di ammodernamento che abbiamo in programma di fare.

    “PATRONATO SACRO CUORE”

    Codice Fiscale: 90126330274

     

     

  • Animazione Liturgica

    Libretto dei canti: premi qui.

    Foglietto della messa: premi qui.

  • Offerte per la parrocchia e il patronato

    Per eventuali offerte, contributi e versamenti quote per attività, ecco le coordinate bancarie:

    – IBAN intestato a Parrocchia Sacro Cuore: IT46Q0200802009000105474845

    – IBAN intestato a Patronato Sacro Cuore: IT76R0200802009000105475735