0% Complete
Logo
20 Gennaio 2018

Il cristiano appartiene alla Chiesa e la Chiesa non è eterea, non è un’astrazione. In pratica si rende visibile e concreta nella “Chiesa locale”, cioè la “parrocchia”. E la parrocchia è questo nostro paese, una zona precisa, un quartiere, una porzione delimitata di territorio che fa capo ad una chiesa.

La parrocchia, soprattutto, sono le persone, un gruppo piccolo o grande di persone, che vivono in una zona. Chiamiamola anche “famiglia”, la famiglia di chi con il Battesimo è diventato e vuole essere cristiano. Una comunità di uomini e di donne che, appunto perché comunità, famiglia, sono uniti fra di loro: se no che famiglia è?  Ognuno con i suoi pregi e difetti, con le sue virtù e i suoi vizi, ma tutti bisognosi di conoscersi, di comprendersi, per diventare migliori. La parrocchia unifica, guida, celebra l’amore di Cristo con i Sacramenti, insegna il Vangelo, unica parola vera e adatta a tutti.

Papa Giovanni XXIII la definiva “la fontana del villaggio” a cui tutti vanno ad attingere e intorno alla quale ci si ritrova da amici.

Allora tu ce l’hai la parrocchia? O vai di qua e di là come le farfalle? O ci vai solo quando ti pare e ti fa comodo? Se la parrocchia è la tua famiglia, la tua “fontana”, occorre esserle fedeli. E amarla come si ama una madre.

La tua famiglia non è per te un caldo rifugio, un punto sicuro di riferimento, quasi un grembo materno senza il quale non si può vivere? Così la tua parrocchia, se sei un po’ sensibile a queste cose, è vera madre che genera alla fede con il Battesimo, sostiene la crescita di ognuno con l’Eucaristia e gli altri Sacramenti.

Se la ami sul serio non puoi frequentarla una volta l’anno; non cerchi una chiesetta nel bosco per il Battesimo di tuo figlio, o una basilica d’arte per le belle foto del Matrimonio. Cercherai la tua Chiesa, quella che è la tua famiglia.

Non ti pare?

“Vita pastorale” Ed. Paoline

 

Parrocchia Sacro Cuore di Gesù
Via Aleardi 61 - Mestre (VE)
News
  • Celebrazioni liturgiche

    La Santa Messa feriale viene celebrata in cripta ogni giorno alle ore 18.30.

    La Santa Messa festiva si svolge nella Chiesa parrocchiale: sabato ore 19.00, domenica ore 8.30-10.30-19.00.

    Rimangono sospesi gli altri momenti di preghiera (Lodi mattutine, Vespri della domenica, Adorazioni Eucaristiche).

    Libretto dei canti: premi qui.

    Foglietto della Messa del Corpus Domini: premi qui.

  • Sospensione attività estive

    Mestre, 28 maggio 2020

    Cari genitori, ecco la comunicazione da parte dei responsabili delle attività estive, per la sospensione di Gr.Est. e campiscuola.

    Leggi la lettera premendo qui.

  • Ripresa delle attività - 18 maggio

    Carissimi parrocchiani,

    lunedì 18 maggio ricominceranno le S. Messe celebrate con il popolo. Premi qui per leggere il messaggio del parroco.

    Per dare la disponibilità per le pulizie (come scritto nel messaggio), scrivi una mail alla segreteria parrocchiale: premi qui per la sezione “contatti”.

    Qui di seguito trovi:

    – messaggi del parroco per la comunità: premi qui per aprire.

    – manifesto COVID appeso fuori dalle porte della chiesa: premi qui.

    – messaggio video per la ripresa delle attività: premi qui.

  • Messaggi per i genitori (sacramenti e Gr.Est.).

    Cari genitori, ecco le comunicazione per voi:

    – da parte del parroco per i sacramenti (Confessione, Comunione, Cresima): premi qui per aprire.

    – preghiera quotidiana: premi qui per aprire.

    – da parte dei responsabili Gr.Est. (aprile 2020): premi qui per aprire.

  • Preghiera, riflessione e social..!

    Carissimi parrocchiani, seguite l’attività della parrocchia su:

    – Canale YouTube: premi qui.

    – Pagina Facebook: premi qui.