0% Complete
Logo

L’Eucarestia va accolta come dono

Il primo atteggiamento di chi vuole lasciarsi formare dall’eucarestia è quella di lasciarsi “trafiggere”. Rievocando e applicando la parola di Simone e Maria: “Una spada ti trafiggerà l’anima”, possiamo dire che occorre lasciar agire l’Eucarestia, darle spazio: questo è la cosa fondamentale.

Lasciarsi formare vuol dire mettersi in attitudine di colui che riceve, di colui che ascolta. Il contrario di questa attitudine è l’atteggiamento di chi non ha niente da ricevere e da ascoltare. Non dobbiamo presumere di sapere già tutto dell’eucarestia: la sua forza, infatti, è come la forza di Cristo di cui Paolo parla nella Lettera ai Filippesi. Buttare via tutto per la conoscenza di Cristo che “supera ogni conoscenza”, l’Apostolo la chiama “sublime conoscenza” di Cristo che fa dimenticare le cose passate per estendersi a ciò che deve venire. È una conoscenza trascendente di Cristo. l’Eucarestia è un dono che Dio continuamente ci dà ed è lui che continuamente mette in noi l’atteggiamento di silenzio e di ascolto del mistero eucaristico.

 

Parrocchia Sacro Cuore di Gesù
Via Aleardi 61 - Mestre (VE)
News
  • 5x1000 - Patronato Sacro Cuore

    Vogliamo porvi ancora una volta l’attenzione ancora sulla possibilità di donare il 5×1000 per le attività del nostro Patronato in favore di tutta la nostra comunità parrocchiale. Sarebbe una entrata che permetterebbe di ammortizzare alcune spese di ammodernamento che abbiamo in programma di fare.

    “PATRONATO SACRO CUORE”

    Codice Fiscale: 90126330274

     

     

  • Appuntamenti della comunità

    Libretto dei canti: premi qui.

    Foglietto della messa: premi qui.

  • Offerte per la parrocchia e il patronato

    Per eventuali offerte, contributi e versamenti quote per attività, ecco le coordinate bancarie:

    – IBAN intestato a Parrocchia Sacro Cuore: IT46Q0200802009000105474845

    – IBAN intestato a Patronato Sacro Cuore: IT76R0200802009000105475735