0% Complete
Logo

Domenica 25 novembre, Solennità di Cristo Re celebreremo la Dedicazione della Chiesa Parrocchiale. Il luogo “chiesa” ci richiama con forza la realtà della Chiesa comunità e Popolo di Dio. Per prepararci a questa solenne celebrazione nel foglietto parrocchiale delle domeniche di novembre proponiamo alcune riflessioni sul mistero della Chiesa.

La Chiesa viene definita sacramento universale di salvezza perché nel suo cammino storico ha il compito di annunciare il Vangelo e di amministrare i Sacramenti, cercando di essere strumento di redenzione, cioè Sacramento di salvezza.

La Chiesa invita alla santità e offre tutti gli strumenti necessari per giungervi. È proprio nella Chiesa che incontriamo Gesù nella sua Parola, nel suo corpo e nei fratelli. In poche parole è il luogo dove opera in pienezza Cristo con la sua grazia. La Chiesa, celebrando la liturgia, ci mette in dialogo con Gesù. Essa, infatti, ha il compito di amministrare i Sacramenti: i segni più grandi che possiede, perché istituiti da Gesù per salvarci.

La Chiesa cresce e si edifica attorno all’Eucarestia. Il vertice di tutti i sacramenti e il centro di tutta la sua attività apostolica e caritativa. La Chiesa, proprio attraverso i sacramenti, condivide con i cristiani i momenti fondamentali della vita, accompagnandoli sul cammino della salvezza.  Infatti, con il Battesimo ci accoglie nella comunità e ci rende figli di Dio; con la Riconciliazione rimette i nostri peccati e ci riconcilia con Dio e i fratelli; con l’Eucaristia ci dona il pane di vita eterna che ci sostiene nel cammino di fede; con la Confermazione (o Cresima) ci dona la forza dello Spirito Santo per essere testimoni del Vangelo; con il sacramento del Matrimonio unisce l’uomo e la donna in una famiglia cristiana, fondata sull’amore reciproco e aperta al dono della vita; con l’Ordine Sacro consacra i suoi ministri affinché servano la Comunità con l’annuncio del Vangelo e le celebrazioni dei Sacramenti;  con l’Unzione degli infermi ci aiuta ad accettare la prova della sofferenza. Al termine della vita accoglie le nostre spoglie mortali e ci accompagna nell’ultimo viaggio terreno e ci apre le porte dell’eternità.

Parrocchia Sacro Cuore di Gesù
Via Aleardi 61 - Mestre (VE)
News
  • Nuove nomine

    Mercoledì 29 luglio, alle ore 19.00, si è svolto un Consiglio Pastorale straordinario: è stato comunicato che don Marino e don Federico lasceranno la parrocchia. Il nuovo parroco sarà don Fabio Mattiuzzi.Qui la notizia pubblicata su Gente Veneta e sul sito del Patriarcato di Venezia.

  • Celebrazioni liturgiche

    La Santa Messa feriale viene celebrata in cripta ogni giorno alle ore 18.30.

    La Santa Messa festiva si svolge nella Chiesa parrocchiale: sabato ore 19.00, domenica ore 8.30-10.30-19.00.

    Rimangono sospesi gli altri momenti di preghiera (Lodi mattutine, Vespri della domenica, Adorazioni Eucaristiche).

    Libretto dei canti: premi qui.

    Foglietto domenica 9 agosto: premi qui.

  • Sospensione attività estive

    Mestre, 28 maggio 2020

    Cari genitori, ecco la comunicazione da parte dei responsabili delle attività estive, per la sospensione di Gr.Est. e campiscuola.

    Leggi la lettera premendo qui.

  • Ripresa delle attività - 18 maggio

    Carissimi parrocchiani,

    lunedì 18 maggio ricominceranno le S. Messe celebrate con il popolo. Premi qui per leggere il messaggio del parroco.

    Per dare la disponibilità per le pulizie (come scritto nel messaggio), scrivi una mail alla segreteria parrocchiale: premi qui per la sezione “contatti”.

    Qui di seguito trovi:

    – messaggi del parroco per la comunità: premi qui per aprire.

    – manifesto COVID appeso fuori dalle porte della chiesa: premi qui.

    – messaggio video per la ripresa delle attività: premi qui.

  • Messaggi per i genitori (sacramenti e Gr.Est.).

    Cari genitori, ecco le comunicazione per voi:

    – da parte del parroco per i sacramenti (Confessione, Comunione, Cresima): premi qui per aprire.

    – preghiera quotidiana: premi qui per aprire.

    – da parte dei responsabili Gr.Est. (aprile 2020): premi qui per aprire.

  • Preghiera, riflessione e social..!

    Carissimi parrocchiani, seguite l’attività della parrocchia su:

    – Canale YouTube: premi qui.

    – Pagina Facebook: premi qui.