0% Complete
Logo

Cammino di Avvento 2018

Guardando il cartellone posto ai piedi dell’altare, la nostra attenzione è rivolta al secondo personaggio che oggi si aggiunge alla scena ancora incompleta. È Giuseppe, lo sposo promesso di Maria, al quale è stata rivelata la prossima maternità della sua “promessa”. Spunta fuori a mezzo busto, sceglie di dare più  spazio al tronco di Iesse facendo così intendere di conoscere e di credere in ciò che è stato profetizzato e che gli è stato confermato in sogno. Il suo volto, diversamente da quello di Zaccaria, esprime sì meraviglia ma anche interesse. Pur non comprendendo tutta la portata di ciò che gli sta accadendo, dimostra, anche con il silenzio, attenzione e disponibilità, consegnandosi a noi come esempio di uomo giusto, umile, premuroso. Lo abbiamo presentato così  anche ai più piccoli  durante i ritiro di domenica scorsa. La storia di Giuseppe  può insegnare loro che, ascoltando, ci si accorge di avere doni e risorse nascoste da condividere con gli altri. Guardando poi alla famiglia di Nazareth, potranno capire il valore del giocare insieme, del sorridere a qualcuno, del chiedere scusa, del perdonare, del pregare in casa e alla Messa . Ma anche quello dei regali che, se semplici e  accompagnati da incontri veri, sono il segno del donarsi agli altri…. In questa seconda domenica  di Avvento, i bambini e i ragazzi hanno portato all’Offertorio le borse “ACCENDI UNA  SPERANZA” contenenti generi alimentari (destinate alla Caritas parrocchiale) preparate insieme in famiglia. Questo è un modo per andare incontro a Gesù  insieme al nostro prossimo, uniti nella comunità cristiana.

 I catechisti dell’Iniziazione Cristiana 

 

Parrocchia Sacro Cuore di Gesù
Via Aleardi 61 - Mestre (VE)
News
  • Nuove nomine

    Mercoledì 29 luglio, alle ore 19.00, si è svolto un Consiglio Pastorale straordinario: è stato comunicato che don Marino e don Federico lasceranno la parrocchia. Il nuovo parroco sarà don Fabio Mattiuzzi.

    Diocesi: nuove nomine di parroci e amministratori

  • Celebrazioni liturgiche

    La Santa Messa feriale viene celebrata in cripta ogni giorno alle ore 18.30.

    La Santa Messa festiva si svolge nella Chiesa parrocchiale: sabato ore 19.00, domenica ore 8.30-10.30-19.00.

    Rimangono sospesi gli altri momenti di preghiera (Lodi mattutine, Vespri della domenica, Adorazioni Eucaristiche).

    Libretto dei canti: premi qui.

  • Sospensione attività estive

    Mestre, 28 maggio 2020

    Cari genitori, ecco la comunicazione da parte dei responsabili delle attività estive, per la sospensione di Gr.Est. e campiscuola.

    Leggi la lettera premendo qui.

  • Ripresa delle attività - 18 maggio

    Carissimi parrocchiani,

    lunedì 18 maggio ricominceranno le S. Messe celebrate con il popolo. Premi qui per leggere il messaggio del parroco.

    Per dare la disponibilità per le pulizie (come scritto nel messaggio), scrivi una mail alla segreteria parrocchiale: premi qui per la sezione “contatti”.

    Qui di seguito trovi:

    – messaggi del parroco per la comunità: premi qui per aprire.

    – manifesto COVID appeso fuori dalle porte della chiesa: premi qui.

    – messaggio video per la ripresa delle attività: premi qui.

  • Messaggi per i genitori (sacramenti e Gr.Est.).

    Cari genitori, ecco le comunicazione per voi:

    – da parte del parroco per i sacramenti (Confessione, Comunione, Cresima): premi qui per aprire.

    – preghiera quotidiana: premi qui per aprire.

    – da parte dei responsabili Gr.Est. (aprile 2020): premi qui per aprire.

  • Preghiera, riflessione e social..!

    Carissimi parrocchiani, seguite l’attività della parrocchia su:

    – Canale YouTube: premi qui.

    – Pagina Facebook: premi qui.