0% Complete
Logo

Nella nostra comunità tutti dovrebbero sentirsi chiamati ad un servizio chiamati ad un servizio per edificare la Chiesa di Cristo che vive nel nostro territorio; certo come battezzati non basta fare delle cose, ma servire con lo stile del servizio cristiano, per questo dobbiamo scoprirne il valore e i fondamenti che stanno alla base di ogni servizio che un battezzato vive nella chiesa.

Spesso nei Vangeli si ribadisce l’importanza del servizio, ma qual è la natura del servizio cristiano. Il servizio cristiano scaturisce da una libertà restituita; è quindi un tratto specifico dell’uomo pasquale. Al riguardo, Gregorio di Nissa nel suo trattato Sulla vita secondo Dio e la vera ascesi ha un passo illuminante: “Cristo è diventato per noi redenzione, perché ci ha comprati a caro prezzo dando se stesso per riscattarci sicché noi non apparteniamo più a noi stessi ma a lui…Così l’uomo è reso libero per compiere alacremente, con gioia e speranza, quanto sarà comandato da chi è costituito in autorità, come servo di Cristo, acquistato per il comune uso dei fratelli”.

L’affermazione finale del Nisseno è molto forte. Il cristiano è un servo, uno schiavo che Cristo ha acquistato a prezzo del suo sangue per farne un bene “per il comune uso dei fratelli”.  Attenzione, però: il servizio non va confuso con la servitù. Mentre le servitù è imposta e subita, il servizio è assunto; se la servitù crea dipendenza e sottomissione, il servizio rivela, come dicevamo, una libertà donata. Servire poi non è tanto fare servizi o assumere ministeri, ma mettere se stessi a disposizione degli altri.  Di più: il servizio è un modo d’essere con cui mi relazione con gli altri.

Il cristiano, naturalmente, ha in Cristo il suo modello e riferimento. Guardando a Lui, Signore e Maestro comprende che servire non è indegno dell’autorità di Cristo, ma è la nuova modalità di essere signore e maestro. Una modalità non affettiva o formale ma effettiva e concreta che trova nel gesto emblematico di lavare i piedi ai discepoli la forma e la misura.

Parrocchia Sacro Cuore di Gesù
Via Aleardi 61 - Mestre (VE)
News
  • Orari estivi

    Sante Messe Domenica e Giorni festivi

    Sabato e Pre-festivo:   Ore 19.00

    Domenica e Festivo:   Ore 8.30 (in cripta)

    Ore 10.30

    Ore 19.00

    Sante Messe Giorni feriali 

    Ore 8.00 (in cripta) fino al 30 giugno. Luglio e agosto sospesa.

    Ore 18.30 (in cripta)

    Nei mesi di luglio e agosto la recita del Santo Rosario e l’Adorazione eucaristica vengono sospese.

    SEGRETERIA

    Fino al 30 giugno   da  lunedì  a  venerdì:

    dalle ore 10.00 alle ore 12.00

    dalle ore 16.00 alle ore 18.00

    sabato  dalle ore 10.00 alle ore 12.00

    Luglio e Agosto:  da  lunedì  a venerdì

    dalle ore 10.00 alle ore 12.00.

    Dal 13 al 18 agosto la segreteria rimane chiusa.

    ORARI CARITAS

    La Caritas Parrocchiale chiude dal 29 giugno al 11 settembre 2018.

    La Casa di accoglienza Taliercio chiude dal 25 luglio al 6 settembre 2018.

    PATRONATO

    Il Patronato chiude tutto il mese di agosto.

  • Appuntamenti della settimana

    Sabato 9 giugno 2018

    Dalle ore 16.30 alle 19.00 è disponibile in chiesa un sacerdote per il sacramento della Riconciliazione.

    Ore 19.00 Santa Messa (in chiesa)

    Ore 21.00 Santa Messa animata dalle comunità neocatecumenali (in chiesa)

    Domenica 10 giugno 2018

    X Domenica del Tempo ordinario – Anno B

    Ore 8.30 S. Messa (in cripta)

    Ore 10.30 S. Messa (in chiesa)

    Ore 16.00 Consiglio pastorale parrocchiale

    Ore 19.00 S. Messa (in chiesa)

    Lunedì 11 giugno 2018

    Inizio Gr.Est.

    Mercoledì 13 giugno 2018

    Sant’Antonio di Padova

    Ore 18.00 Santa Messa con gli animatori, i bambini e i ragazzi del Gr.Est.