0% Complete
Logo

Ancora una volta il Signore Gesù parla a noi con una parabola: la parabola del banchetto nuziale. Un re prepara una festa di nozze per il figlio; chiamati gli invitati alle nozze questi rifiutano di andare. Il re insiste mandando i suoi servi ma gli invitati preferiscono occuparsi dei loro affari mentre altri insultano ed uccidono i servi. Così l’indignazione del re ricade sull’indifferenza degli invitati e manda il suo esercito ad ucciderli e incendiare le loro città. Infine, il re invia i suoi servitori ad invitare alla festa di nozze quelli che si trovano per strada. Ma uno di questi si presenta al banchetto senza aver indossato l’abito nuziale e viene gettato nelle tenebre dove è pianto e stridore di denti. Infatti, conclude il Signore Gesù la parabola, «molti sono chiamati, ma pochi eletti» (Mt 22,14).

Nel re che prepara la festa di nozze possiamo riconoscere l’azione di Dio che tutto dispone affinché gli invitati alle nozze, ossia gli uomini, possano accogliere l’invito. A noi spetta solo di accogliere, nella libertà, la Grazia di Dio eppure – ci avverte la parabola – accade che rifiutiamo a Dio la diponibilità della nostra libertà. E questo perché? Perché quanto Dio ci dona non corrisponde alle nostre aspettative: gli invitati preferiscono dedicarsi ai loro affari. E così quanto Dio ci dona non viene accolto come una Grazia. Dobbiamo perciò vigilare per non cadere nella sottile tentazione di addomesticare la Grazia di Dio alla nostra volontà; invece la Grazia che Dio ci dona è qualcosa che non meritiamo e che perciò siamo chiamati ad accogliere ed esprimere nella nostra vita con gratitudine.

Parrocchia Sacro Cuore di Gesù
Via Aleardi 61 - Mestre (VE)
News
  • Pellegrinaggio dei giovani alla Salute

    Ecco la presentazione del pellegrinaggio: leggi qui

    Maggiori informazioni sul sito del patriarcato.

  • Appuntamenti della settimana

     

    Sabato 18 novembre 2017

    Patronato aperto dalle 15.00 alle 18.00

    Dalle ore 16.30 alle ore 19.00 Un sacerdote è a disposizione per la confessione

    Ore 19.00 S. Messa (in chiesa)

    Ore 21.00 S. Messa (in cripta, animata dalle comunità neocatecumenali)

    Domenica 19 novembre 2017

    XXXIII Domenica del Tempo Ordinario

    Ore 8.30 S. Messa (in cripta)

    Ore 10.30 S. Messa (in chiesa)

    Ore 19.00 S. Messa (in chiesa)

    Lunedì 20 novembre 2017

    Ore 17.00 Pellegrinaggio dei giovani alla Salute

    Martedì 21 novembre 2017

    Festa della Madonna della Salute, santo patrono

    Ore 8,00 S. Messa

    Ore 16,00 S. Messa in particolare per gli ammalati e gli anziani. A seguire momento di gioiosa fraternità.

    Ore 17,00 Affidamento alla Madonna e Benedizione dei bambini da 0 a 13 anni.

    Ore 18,00 Rosario

    Ore 18,30 S. Messa

    Mercoledì 22 novembre 2017

    Ore 17.30 Presso la Sala S. Antonio. Conferenza su “Scuole di Venezia”

    Giovedì 23 novembre 2017

    14° Anniversario della dedicazione della Chiesa parrocchiale

    Ore 17.00 Catechesi per adulti

    Ore 19.00 Adorazione eucaristica

    Venerdì 24 novembre 2017

    Ore 18.00 Catechesi ragazzi delle medie

    Sabato 18 novembre 2017

    Patronato aperto dalle 15.00 alle 18.00

    Dalle ore 16.30 alle ore 19.00 Un sacerdote è a disposizione per la confessione

    Ore 19.00 S. Messa (in chiesa)

    Ore 21.00 S. Messa (in cripta, animata dalle comunità neocatecumenali)

    Domenica 26 novembre 2017

    XXXIIII Domenica del Tempo Ordinario

    Festa di Cristo Re dell’Universo

    Ore 8.30 S. Messa (in cripta)

    Ore 10.30 S. Messa (in chiesa)

    Ore 19.00 S. Messa (in chiesa)