0% Complete
Logo

Azione Cattolica

Azione Cattolica Italiana

La prima nota/carisma che caratterizza l’Azione cattolica è il suo originale legame con la Chiesa.

– L’A.C. è quel laicato che condivide con il Pastore il ministero di comunione per la “evangelizzazione e santificazione degli uomini e la formazione cristiana della loro coscienza…” (AA 20)

Per questo la “diretta collaborazione con i Pastori” si traduce per l’Azione cattolica in un rapporto particolare di amore e di dedizione alla Chiesa locale, al Vescovo e di conseguenza al Parroco della propria comunità.

E’ un legame che diventa disponibilità al servizio , senza sceglierne la forma, accettando di rispondere alle esigenze che la propria comunità presenta. E’ collaborazione che diventa corresponsabilità , reciprocità tra preti e laici, dialogo, sinodalità…

Per questo la vita della Chiesa viene prima di quella dell’Associazione. Per questo ancora  il cammino spirituale dell’AC è scandito dal cammino della comunità (anno liturgico, Eucaristia domenicale, vita sacramentale, ritiri ed occasioni di formazione). Accoglie le indicazioni della Diocesi, aiuta a viverle in parrocchia, facendo “suo” il cammino proposto.

Il servizio/testimonianza dell’AC non è solo quello di persone singole, ma corale ed organico di una esperienza associativa: “insieme” – come in una famiglia – si cerca di costruire/formare nella diversità generazionale (ragazzi, giovanissimi, giovani, adulti, anziani) e nello stesso tempo in comunione con la Chiesa di tutti. Un’esperienza bella di comunione e di “famiglia AC allargata” è la celebrazione/festa dell’Adesione (8 dicembre)con la partecipazione di molti genitori.

– Da laici: Essere di AC è una vocazione, è la testimonianza/richiamo a vivere nel mondo, nella quotidianità e semplicità della vita e nella realtà di ogni giorno (famiglia, studio, lavoro, impegno civile e sociale, tempo libero) la santità laicale a cui è chiamato ogni battezzato, perché la sua radice è il battesimo.

E’ una laicità vissuta con alcune attenzioni: con lo sguardo positivo e grato sulla realtà e sulla vita, dono di Dio, che esige formazione, una formazione esigente, che si traduce in itinerari diversificati  a seconda delle età e delle persone ma che non prescinde dalla “scelta religiosa” che è nello stesso tempo “scelta missionaria” nei vari ambienti di vita e nelle diverse vocazioni esistenziali (matrimonio, professione, responsabilità civile).

Il 26 novembre 2016 si è tenuta l’assemblea elettiva triennale: tutti gli associati si sono riuniti per discutere del triennio trascorso, dopo aver ascoltato l’intervento del presidente uscente. Le votazioni hanno portato all’elezione del nuovo consiglio ristretto, che resterà in carica per i prossimi tre anni, guidando l’associazione parrocchiale, coordinandola con l’AC diocesana e nazionale.

Il gruppo ACR si incontra la domenica mattina dopo la celebrazione eucaristica delle 10.30 fino alle 13.00

Il gruppo Giovanissimi si incontra il venerdì, dalle ore 18.30 alle ore 20.00

Il gruppo Giovani si incontra il giovedì dalle 20.45

A.C.R.
Azione Cattolica Ragazzi

L’ ACR è azione cattolica ragazzi. Azione perché in essa sono attive circa 40 persone: 8 animatori, un assistente e circa 30 animati. E’ molto bello stare in compagnia a giocare e a imparare. Imparare sì, perché prima del gioco conclusivo ogni incontro di ACR, gli animatori si confrontano su delle attività, preparate dagli animatori, […]

Giovanissimi A.C.

Il Gruppo Giovanissimi AC si incontra il venerdì dalle 18.30 alle 20.00 in patronato ed accoglie una ventina di ragazzi e ragazze della scuola superiore. Il cammino di crescita nei rapporti di amicizia, nell’accoglienza reciproca e nella condivisione caratterizza l’esperienza del gruppo giovanissimi. Gli animatori preparano l’incontro settimanale incentrandolo su un tema filo-conduttore e proponendo un’attualizzazione […]

Giovani A.C.

Il gruppo Giovani AC è composto da una decina di giovani, dai 19 ai 25 anni, che si ritrovano una volta alla settimana per condividere esperienze quotidiane e di fede, per pregare e per raccontarsi. Il tema filo-conduttore di quest’anno è la gioia. Importante all’interno del cammino del gruppo è la prospettiva di un servizio speso nei momenti […]

Parrocchia Sacro Cuore di Gesù
Via Aleardi 61 - Mestre (VE)
News
  • Pellegrinaggio dei giovani alla Salute

    Ecco la presentazione del pellegrinaggio: leggi qui

    Maggiori informazioni sul sito del patriarcato.

  • Appuntamenti della settimana

     

    Sabato 18 novembre 2017

    Patronato aperto dalle 15.00 alle 18.00

    Dalle ore 16.30 alle ore 19.00 Un sacerdote è a disposizione per la confessione

    Ore 19.00 S. Messa (in chiesa)

    Ore 21.00 S. Messa (in cripta, animata dalle comunità neocatecumenali)

    Domenica 19 novembre 2017

    XXXIII Domenica del Tempo Ordinario

    Ore 8.30 S. Messa (in cripta)

    Ore 10.30 S. Messa (in chiesa)

    Ore 19.00 S. Messa (in chiesa)

    Lunedì 20 novembre 2017

    Ore 17.00 Pellegrinaggio dei giovani alla Salute

    Martedì 21 novembre 2017

    Festa della Madonna della Salute, santo patrono

    Ore 8,00 S. Messa

    Ore 16,00 S. Messa in particolare per gli ammalati e gli anziani. A seguire momento di gioiosa fraternità.

    Ore 17,00 Affidamento alla Madonna e Benedizione dei bambini da 0 a 13 anni.

    Ore 18,00 Rosario

    Ore 18,30 S. Messa

    Mercoledì 22 novembre 2017

    Ore 17.30 Presso la Sala S. Antonio. Conferenza su “Scuole di Venezia”

    Giovedì 23 novembre 2017

    14° Anniversario della dedicazione della Chiesa parrocchiale

    Ore 17.00 Catechesi per adulti

    Ore 19.00 Adorazione eucaristica

    Venerdì 24 novembre 2017

    Ore 18.00 Catechesi ragazzi delle medie

    Sabato 18 novembre 2017

    Patronato aperto dalle 15.00 alle 18.00

    Dalle ore 16.30 alle ore 19.00 Un sacerdote è a disposizione per la confessione

    Ore 19.00 S. Messa (in chiesa)

    Ore 21.00 S. Messa (in cripta, animata dalle comunità neocatecumenali)

    Domenica 26 novembre 2017

    XXXIIII Domenica del Tempo Ordinario

    Festa di Cristo Re dell’Universo

    Ore 8.30 S. Messa (in cripta)

    Ore 10.30 S. Messa (in chiesa)

    Ore 19.00 S. Messa (in chiesa)