0% Complete
Logo

Sabato 2 febbraio, all’Eucarestia delle 19.00, abbiamo solennemente celebrato la festa della presentazione di Gesù al Tempio, detta comunemente “La Candelora”. A causa della pioggia battente, non è stato possibile fare la prevista processione dalla Cripta e ci siamo ritrovati tutti in Chiesa e qui, sotto lo sguardo amorevole della Madonna, abbiamo acceso le candele e fatto la processione verso l’altare. Come nella notte di Pasqua abbiamo acceso le nostre candele l’un l’altro; segno semplice ma molto profondo della festa che stavamo vivendo. Come dice San Giovanni, la luce è venuta nel mondo e, come dice il Vescovo San Sofronio, nella seconda lettura dell’Ufficio di sabato: “Nessuno resti escluso da questo splendore, ma avanziamo tutti raggianti e illuminati verso di Lui. Riceviamo esultanti nell’animo, con il vecchio Simeone, la luce sfolgorante ed eterna”. Il nostro Parroco, Mons. Marino, durante una catechesi del giovedì, in armonia con il tema scelto dalla Diocesi, il Kerigma, il 1° annuncio del Vangelo nella vita della Chiesa, aveva espresso il desiderio che fosse portato tale annuncio alle famiglie della nostra Parrocchia. Alcune persone hanno accolto l’invito del Parroco e durante l’Eucarestia di sabato, hanno ricevuto il Mandato. Andranno a bussare alle porte delle famiglie della Parrocchia per portare la pace di Gesù Cristo; porteranno anche un opuscolo in cui sono indicate tutte le varie iniziative della Comunità Parrocchiale ed i vari carismi presenti; a chi si mostrerà coinvolto diranno “Vieni e vedi”. Speriamo che questo seme di evangelizzazione cresca e si irrobustisca e altri aderiscano. A questo gruppo, don Marino ha affidato metà delle strade della parrocchia; l’altra metà delle vie sarà affidata, dopo una preparazione fatta assieme al parroco, agli appartenenti ai gruppi parrocchiali che in seguito si presenteranno. Accompagniamo questi fratelli con la nostra preghiera, ricordandoci che tutti siamo chiamati con la nostra vita ad essere testimoni credibili di Gesù.          (Mariella e Antonio)

Parrocchia Sacro Cuore di Gesù
Via Aleardi 61 - Mestre (VE)
News
  • Settimana Santa

    Scarica il calendario delle Celebrazioni della Settimana Santa premendo su questo link.

  • Iscrizioni attività estive

    Sono ancora disponibili alcuni posti per i campiscuola: per il Gr.Est. è attiva una lista di attesa presso il patronato. Per qualunque domanda, scrivere una mail ad animazionesc@gmail.com.

    Premi sui link qui sotto per ulteriori informazioni

    Camposcuola

    GR.EST.

  • Appuntamenti della settimana

    Sabato 13 aprile 2019

    Ore 19.00 Santa Messa

    Ore 21.00 Santa Messa animata dalle Comunità neocatecumenali (in cripta)

    SETTIMANA SANTA

    Domenica 14 aprile 2019

    Domenica delle Palme

    Ore 8.30 Santa Messa (in Cripta)

    Ore 10.15 Benedizione degli ulivi presso il patronato e partenza della processione

    Ore 10.30 Santa Messa (in Chiesa)

    Ore 18.15 Vespri

    Ore 19.00 Santa Messa (in Chiesa)

    Lunedì Santo – 15 aprile

    Ore 8.00 Santa Messa

    Ore 16.00 Santa Messa ed esposizione del Santissimo Sacramento – Segue adorazione personale

    Ore 18.30 Vespri solenni e Benedizione Eucaristica

    Durante l’Adorazione un sacerdote è disponibile per le confessioni.

    Martedì Santo – 16 aprile

    Ore 8.00 Santa Messa

    Ore 16.00 Santa Messa ed esposizione del Santissimo Sacramento – Segue adorazione personale

    Ore 18.30 Vespri solenni e Benedizione Eucaristica

    Durante l’Adorazione un sacerdote è disponibile per le confessioni.

    Mercoledì santo – 17 aprile

    Ore 8.00 Santa Messa

    Ore 18.30 Solenne celebrazione della Penitenza Pasquale. Confessioni individuali

    Giovedì santo – 18 aprile

    Ore 7.30 Ufficio e Lodi Mattutine

    Ore 18.30 Santa Messa “Nella cena del Signore” con Lavanda dei piedi. In questa celebrazione verranno portate le cassettine “Un pane per amore di Dio”.

    Al termine verrà reposto il Santissimo sacramento in Cripta, che resterà aperta fino alle 24 per l’adorazione personale.

    Venerdì santo – 19 aprile

    Giorno di digiuno e astinenza

    Ore 7.30 Ufficio e Lodi Mattutine

    Ore 15.00 Via Crucis

    Ore 18.30 Celebrazione della Passione e Morte del Signore

    Sabato santo – 20 aprile

    Ore 7.30 Ufficio e Lodi Mattutine

    Dalle 9.30 alle 12.00 e dalle 16.00 alle 18.30: Confessioni

    Ore 22.00 Solenne Veglia Pasquale

    Domenica 21 aprile 2019

    Pasqua di Resurrezione

    Ore 8.30 Santa Messa (in Cripta)

    Ore 10.30 Santa Messa (in Chiesa)

    Ore 18.15 Vespri Battesimali solenni

    Ore 19.00 Santa Messa (in Chiesa)

    Lunedì 22 aprile 2019

    Lunedì dell’Angelo

    Sante Messe ore 10.30 e 18.30